Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 8 maggio 2008

Io l’ombrello lo porto sempre… dietro; non vorrei mai si scomodassero“.

Read Full Post »

Le armate degli Alemanno erano alla porte della capitale. Erano sporchi, neri e ignoranti; insomma buzzurri.
Perché proprio quel giorno l’imperatore abbia deciso di aprire quelle porte per le solite pulizie di primavera non è dato sapere.

Il generale chiamò il suo popolo alla resistenza e al governo all’ombra. Se non li conquisteremo con la cultura (come li Grechi) cercheremo almeno di farli morire dalle risate.

Ci hanno lasciato solo una celebre frase storica: “anche voi brutti figli miei“.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: