Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 9 maggio 2008

Il popolo della sinistra, riunito al bar dalla Clara, ha deliberato che questa situazione di “dittatura morbida” non è più tollerabile, che è giunto il momento di ritrovare il proprio orgoglio e di dare risposte chiare e dure.
Se il piccolo principe (già noto come psiconano) tratta i suoi famigli come sudditi, noi che rappresentiamo la parte sana della nazione, quasi un terzo di essa (più meno che più), ci opporremo fermamente e diremo no; daremo una risposta ferma e netta pagando, per protesta, comunque, l’I.C.I. sulla prima casa.
Se il piccolo principe (già noto come psiconano) tornerà a proporre il suo delirante milione di posti di lavoro, tutti atti a giardinare la sua famosa tenuta, rispondiamo che di pane e sacrifici ne abbiamo abbastanza; le tasche sono piene (2). Non è il lavoro che ci manca ma la voglia e il modo di riposare.
Se il piccolo principe (già noto come psiconano) ha la sua fantasiosa cordata per l’Alitalia, anche noi siamo in grado di raffazzonarne una altrettanto piena di gnomi, giocolieri e saltimbanchi e che se è lì è solo perché ce l’abbiamo messo noi.
Su sicurezza e sviluppo, e naturalmente sul conflitto di interessi e l’informazione, ci riserviamo di intervenire puntualmente e più dettagliatamente in futuro ma se il piccolo principe (già noto come psiconano) deciderà di mettere in atto la minacciata “detassazione degli straordinari” noi chiediamo fermamente più tasse per tutti; per primis ai ceti meno abbienti.
Con forza ribadiamo una richiesta su tutte: prima colazione pagata per tutti.
Se qualcuno incontrasse un operaio lo preghiamo di segnalarcelo. Seguirà Comunicato Partigiano.

Paolo Pietrangeli: 1969 – Manifesto [Audio http://se.mario2.googlepages.com/Maniffesto.mp3%5D


1. Il termine “premura” è usato qui nell’accezione di “fretta”.
2. Modo di dire che non sottintende certo abbondanza economica.

Read Full Post »

Questa redazione, affinchè sia fatta finalmente luce, una volta su tutte, sulla verità dei fatti, si chede se Nicola Tommasoli sia andato deliberatamente a sbattere contro pugni, calci e quant’altro o se invece non lo abbia fatto deliberatamente e di proposito.

Non è dato sapere se il povero ragazzo fosse almeno un noto e famigerato giovane di sinistra.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: