Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 22 luglio 2009

melaSe per trovarti io dovessi rovistare il mondo intero io ti scoverò. Se per aspettarti ci volessero tutte le pazienze io le troverò. Se mi fosse chiesta una vita una vita darei. E tutti i mesi e i giorni metterei in fila. E ogni minuto lo conterei. E agli istanti lo sommerei. Per la vita che dai e per quella che togli. Per il tempo perduto. E per quello ritrovato. E per il tempo che resta ancora. A tutte le donne. Per tutte le donne. E per tutti gli altri. Per chi ci fa tornare bambini. Per chi ci fanno sentire grandi. Per chi ci fa sentire importanti. Per chi ci fa sentire stupidi. Per chi ci fa sentire inutili. Per quel sogno. Per i suoi grandi occhi. Per i suoi occhi che mi vedono. Per i suoi occhi che non si accorgono di me. Per i suoi occhi verdi. Per i suoi azzurri. Per i suoi occhi chiari. Per i suoi occhi di cui non ricordo il colore. E per i suoi occhi scuri. Per i suoi occhi di bosco. Per i suoi occhi che parlano. Per i suoi occhi che tacciono. Per i suoi occhi profondi. Per i suoi occhi che non sanno nascondere. Per i suoi occhi intrappolati nel nero. Per i suoi occhi pazienti. Per i suoi occhi di castagno o di nocciola. Per i suoi occhi. E infine per i suoi occhi chiusi. Chiusi attorno ad un bacio. Socchiusi su quel bacio. Chiusi per non dire altro. Per una parola. Per un sorriso. Anche per un silenzio. Per un poi. E poi… Per annegare tra le sue braccia. In cambio di niente. Per le parole sognate. Per quelle non dette. Per quelle già scritte. Per quelle scordate. Per quelle perdute. Per quelle che non sono mai state scritte. Per quelle che si piangono. Per quelle che si leggono. Per quelle che fanno ridere. O solo sorridere. Per quelle pudiche. Per quelle impudiche. Per quelle taciute per quel pudore. Per orgoglio. Per paura. Per timidezza. Per ignoranza. Per egoismo. Per solitudine. In solitudine. Per l’amore che sento. Per l’amore che soffre. Per l’amore riamato. Per l’amore ignorato. Per l’amore narrato. Per l’amore disperato. Per l’amore. Ti cerco e ti inseguo. Per la sofferenza che da. Per lo struggimento che dona. Per il respiro che toglie. Per l’amore pazzo che canta alla luna. Per ogni pazzo che invoca la luna. Per quel solo pazzo che maledice la luna. Per ogni pazzo che guarda alla luna. Per l’amore che rende pazzi. Per l’amore vestito. Per l’amore spogliato. Per l’amore da spogliare. Per l’amore senza un nome. Per l’amore che regala l’amore. Per ogni tipo d’amore che sa amare. Per amore all’amore io scrivo. Per amore “TI” scrivo.


Scusa non ho capito
vuoi ripetere, che cosa avevi da fare
di tanto importante
da non potere proprio proprio rimandare.
Non mi dire, ti prego
non mi dire che dovevi solo studiare
e ti sembra un buon motivo,
questo, per non farti neanche “sentire”!
Sì ti ho capito
t’interessa più la scuola
e poi del resto chissà come sei brava
ma scusa
tra i vari interessi che hai
dimmi che posto mi dai!
Ti voglio bene
non l’hai mica capito
ti voglio bene
lascia stare il vestito
ti voglio bene
non cambiare discorso dai non scherzare!
Ti voglio bene
smetti di giocare
ti voglio bene
a un certo punto ti devi “dare”
ti voglio bene
non puoi farti eternamente corteggiare!
Scusa cosa me ne frega del vestito che hai
mi piaci come sei
non mi devi trattare come tutti quei maschietti
che ogni tanto “ti fai”
chissà che cosa pagherei per poter vedere dentro
quella testa cos’hai
se mi stai prendendo in giro guarda che ti giuro
non ti perdonerei!
Ti voglio bene…non capisci niente…
Ti voglio bene…bene un accidente
Ti voglio bene…nonostante tutto
TI VOGLIO!

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: