Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 27 novembre 2009

Carlo ed Anna si nascosero in un cinema. Nel buio della sala si nascosero in un abbraccio. Sullo schermo proiettavano una storia d’amore che sembrava la loro. Resistettero fino alla fine senza vederla. Appena fuori lui guardò l’orologio e faceva ancora la stessa ora; guardò lei e, anche se per un solo attimo, non si ricordò di chi era. Frugò nella mente per cercare le parole che lo togliessero dall’imbarazzo. Lei lo guadava con occhi pieni di dolcezza, come non l’avesse mai visto come quella sera. Forse gli stava in silenzio confidando una promessa. Una macchina che passava prese in pieno la pozzanghera e lo bagnò tutto. Il vento le spettinò i capelli e le rese il viso bello. Scappò in preda ad un urlo disperato scoprendo il terrore di amarla. A casa la pasta era diventata fredda nel piatto.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: