Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 8 dicembre 2009

Era talmente preciso che non avrebbe certo accettato quel granello nell’ingranaggio. Cercò il centro ideale del tavolo per il vaso. Dopo aver annoiato anche sé stesso cercò una ragione alla sua presenza. Controllò più volte che la temperatura della vasca fosse esattamente di trentasette virgola due gradi. Vi si immerse. Si aprì i polsi con due incisioni perfettamente uguali per lunghezza e profondità. Lo colse una sorta di sonnolenza mentre si svuotava di vita. Aveva tenuto le mutande per pudore.

Read Full Post »

«Il primo bicchiere di vino / che ho bevuto in vita mia / l’ho bevuto Maria / alla faccia tua.»
Il secondo, se ricordava ancora, era stato per Elisa.
Non era stato molto fortunato in vita sua.
Aveva però sempre trovato compagnia per vuotare quei bicchieri e bere continuava a mettergli la stessa leggera allegria.
L’oste lo salutò e lui si allontanò sulle gambe malferme ricordando ancora quella canzone.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: