Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 28 gennaio 2010

Eccoli quei ragazzi, eccoli ancora la
con occhi grandi quanto il paesaggio
e il cuore aperto a succhiare
l’aria sottile da succhiare
e tutto raccontarsi in quel tacere
lasciando scorrere gl’occhi
in quell’immenso cheto mare
di cielo azzurro così azzurro
come se così non fosse mai scritto
azzurro tanto da abbacinare
così confusi e così sicuri
come solo i ragazzi che amano possono
a sognarsi ognuno tra le braccia dell’altro
senza nemmeno il tempo di un sospiro,
di una parola, col solo tempo per sognare
quel sogno infinito ch’è la vita
e la paura che tutto possa finire.
E’ disperato l’amore dei ragazzi che si amano
è sempre per sempre
è senza misura
e in quella ricerca
cercando se stessi
hanno trovato l’infinito.
E’ bello vederli
e sono ancora là
niente li può distogliere
da quel raccontarsi ogni silenzio.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: