Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 2 maggio 2010

Ancora una raccolta di poesie ritrovate tra le carte che credevo perdute e di cui non ricordavo nemmeno avessero mai avuto vita. Era un anno importante dopo del quale si sono succeduti giorni importanti. e altri meno Forse è stato questo od altro a cancellare tutto ciò dalla memoria. Forse è solo che a volte la memoria è un esercizio crudele. Forse invece è che il tempo ti cambia e arriva il momento che non sai riconoscerti più.

Settembre

Lungo l’inventario della notte
di ricordi i lupi sbranano la luna,
enorme glaciazione spande tutto intorno
l’ostia corrosa dal veloce tratto d’una
suite di nero; dall’acido della notte stessa.

La grande mano dell’elemento dio,
dell’oggetto dio, scagliato ha quelle assi rotte,
cimeli distratti, a conficcarsi in ressa
e l’alito spande evanescenti suggestioni. L’io
eterno nel suo inane1 dramma, varia

parvenze d’acciaio in sfumate visioni e quell’essere,
e la sua dimensione, ormeggiati stanno (aggrappati)
prodighi di muti rancori, al vento guardando
nel nulla il nulla; in apprensione.

Entourage di tenebre le desinenze d’ombra
di polvere antisettica infrangono di quel cielo
la cristalleria e il veloce tratto assomma il nero
cupo, teso: rubando le cinture delle donne amate

Si rabbuia tutto nell’itinerario d’ardesia
si rabbuia
e dei fantasmi, nel mentre le chincaglierie scure
l’esiziale gesto capziosamente rispolverano, precise

Un senso di tesa ricerca, di tepore pervade e
la gola e il petto e resta come inciso
nel grido, richiamo che fra le dita si fugge
i barattoli dei silenzi fra loro sbattono

Sbattono, altri cristalli si spezzano sulla fumida terra
rancori taciuti e lontani traspirano muti, sordi
colmi di gonfia paura, pieni di rabbia gli alberi
e gli alberi non sono altro che un groviglio di vene contorte

in grido
tesi come gomene tese, rasoiate,
cupi corvi
nella cupa notte spargono cupi gridi
e imbrattano l’aria
di voli.¹


1] 29 agosto 1973

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: