Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘ferite’

Di tutto e di niente a riempire la notte; noi testardi avventori sonnambuli¹.
Come se solo noi fossimo stati noi. Come se quelle strade fossero solo nostre. E i rumori. E i lampioni. Oggi credo sia assurdo non seminare la terra riarsa per far dispetto al sole. Tacere al vento la nostra voce forte quando il mondo va alla deriva su zattere esitati. Noi, figli dei nostri padri. Credo sia assurdo vendere tutti i propri ricordi al mercato delle pulci, anche i più cari, solo per potersi liberare e dimenticare. Persino certe ferite sono orgoglio (non ci hanno visto retrocedere) o sono state un meraviglante dolore. La donna che stringo a me è la migliore delle donne. Mia figlia sarà una donna meravigliosa, ha occhi curiosi e occhi che sanno piangere. Non possiamo essere fuori ciò che non siamo dentro. Di carne è sempre stata ogni sfida, anche la più piccola. E le parole più lievi non la possono che sporcare. Ogni rinuncia la credo assurda. L’oblio. Ma a chi serve?
Non ho nulla da vendere. Cercate altrove.

——————————————————————————————————

1] Quando mi è venuta così non pensavo ad una recente amicizia di blog o forse si.

Annunci

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: