Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘menage’

tazzina di caffèLui la guardava e lei era bella. Già! forse avrebbe dovuto esserne geloso. In effetti non sapeva cosa essere ed era distratto ed era orgoglioso che fosse la sua donna. E poi è così ridicolo vedere l’uomo in quei momenti che non riusciva a capacitarsi come fosse capace di governare l’istinto di scoppiare a ridere. Lui aveva cominciato a cercare con estrema attenzione le parole e ad abusare di pause accuratamente misurate per dare importanza ai suoi argomenti. Gli sembrava che cercasse anche di comporre in modo suadente il tono della voce. La guardava e i suoi occhi si soffermavano in lunghe e poco discrete ma insistenti carezze e quando trovavano gli occhi di lei cercavano miele e musica. Era veramente ridicolo con quei pochi capelli e quella pancetta. Non aveva perso tempo appena gli aveva detto che anche lei faceva filosofia. Stava cercando di affascinarla con un suo vecchio cavallo di battaglia: Horkheimer. Argomento che aveva abusato migliaia di volte. Lei, come donna, ne era lusingata. Si muoveva con quella grazia studiata e gli ronzava attorno per non perdere i complimenti dell’ammirazione. Quando si chinò per versare il the l’amico cercò di sbirciarle nella camicetta e lui cominciò ad avere il sospetto che non fosse stata una buona idea invitare a cena il vecchio compagno.

Read Full Post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: